Avvocato a Padova
» Home » Competenze » Recupero crediti »

Menu:
Ricerca veloce: 
 
Ricerca avanzata
Procedura per il recupero del credito
Richiedici una consulenza via e-mail

Sicuramente, quando si parla di recupero crediti, la questione che interessa maggiormente l'Utente è quella relativa ai tempi necessari per ottenere soddisfazione delle proprie pretese.

Chiaramente, la situazione è piuttosto variabile; infatti si va dai casi più "fortunati" in cui un'intimazione a mezzo del legale è sufficiente a far ritornare il debitore sui propri passi ed indurlo ad eseguire la propria prestazione, ai casi più complessi ove, di fronte alla perseverante inottemperanza del debitore, sarà  necessario agire instaurando un procedimento ordinario per ottenere un titolo esecutivo e poi un procedimento avanti al Giudice dell'esecuzione per ottenere l'adempimento dell'obbligo imposto dal titolo medesimo.

Di seguito si cercherà di evidenziare i vari passaggi necessari per far valere la pretesa del creditore, rinviando alla trattazione dei singoli Istituti per delucidazioni ulteriori in merito a ciascun passaggio.

Procedimento e tempi: come detto, è difficile quantificare il tempo necessario per ottenere in concreto soddisfazione delle proprie pretese da parte del creditore.

In concreto i tempi varieranno in maniera consistente sia a seconda delle opposizioni che il debitore potrà fare, sia in relazione alla commerciabilità dei beni di cui si chiede la vendita, sia in relazione a tutti gli intoppi di ordine pratico e procedurale che in concreto possano verificarsi.

Quanto ai cenni sulle modalità esecutive ed il procedimento, si rinvia alla trattazione delle singole fasi della procedura esecutiva, che si indicano nell'ordine cronologico in cui vengono ad esistenza: TITOLO ESECUTIVO, PRECETTO, SEQUESTRO, PIGNORAMENTO e la  CONVERSIONE DEL PIGNORMENTO, VENDITA FORZATA e ASSEGNAZIONE, ESECUZIONE IN FORMA SPECIFICA.

Attività svolta da MSconsulenze: MSconsulenze potrà fornirvi CONSULENZA circa la possibilità di far azionare il Vostro diritto di credito, valutando dapprima il TITOLO ESECUTIVO già posseduto o facendolo ottenere al Cliente (ad esempio proponendo RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO o introducendo un GIUDIZIO ORDINARIO di CONGNIZIONE) ciò in relazione alla natura del credito azionato e alla documentazione di cui dispone l’Utente.

In secondo luogo, verificata l’esistenza od ottenuto il titolo esecutivo, la CONSULENZA verterà sulle modalità più proficue per la realizzazione delle ragioni dell’Utente.

Inoltre, MSconsulenze potrà seguirvi in tutta la procedura esecutiva (redazione atto di PRECETTO, redazione ricorso per SEQUESTRO, richiesta di PIGNORAMENTO, istanza di CONVERSIONE del PIGNORAMENTO, istanza di VENDITA o ASSEGNAZIONE, ricorso per l’ESECUZIONE PER CONSEGNA O RILASCIO) e nella eventuale fase di opposizione per il ritenuto debitore.

A tal fine si prega di inviare richiesta contenente, in particolare:

per il creditore

  • indicazione del credito per cui s’intende procedere (importo od oggetto di esso, data e luogo in cui è sorto);
  • ragioni addotte dalla controparte (se vi sono) per rifiutare il pagamento;
  • documentazione esistente attestante l’esistenza del credito;
  • eventuali beni pignorabili del debitore di cui si conosce l’esistenza;

per il debitore

  • data di notifica dei vari atti del procedimento esecutivo, a seconda della fase in cui ci si trova (titolo, precetto, pignoramento, preavviso di sloggio, notifica del ricorso per esecuzione in forma specifica e relativa udienza…);
  • ragioni di fatto, se vi sono, che potrebbero fondare l’eventuale opposizione;
  • documentazione;

nonché tutto quant’altro possa ritenersi utile ai fini dell’inquadramento della fattispecie di interesse


Richiedici una consulenza legale on line.
Puoi anche richiederci un appuntamento presso la nostra sede.
Quanto costa una consulenza? Leggi i dettagli sulle nostre tariffe ed esempi sulle consulenze. Si prega di lasciare il seguente campo vuoto:
Città: Provincia:
via e n.: CAP:
Nome e Cognome: La tua Email: 
Telefono: Fax: 
Oggetto della richiesta: Settore:
Codice Fiscale: Partita Iva (se disponib.):
Tipo di consulenza richiesta:
Acconsento al trattamento dei miei dati, secondo l'informativa Privacy
Descrivi il più dettagliatamente possibile la tua problematica:


   7 / 9 in Recupero crediti  

Votaci su Avvocati-Italia.com: